Nel 2000 gli USA avevano raggiunto un traguardo storico di salute pubblica, attraverso l’implementazione della vaccinazione: l’eliminazione del morbillo, definita come l’assenza di trasmissione del virus per più di 12 mesi.