Skip to main content

I vaccini antibatterici che prevengono l'antibiotico-resistenza.

News dalla letteratura

Gennaio 30, 2018

La resistenza agli antibiotici è un problema crescente e preoccupante se viene stimato che possa causare - nel 2050 - 10 milioni di morti all’anno, più dei morti per cancro.
Una review su Nature medicine analizza le cause e i possibili rimedi: tra questi l’uso profilattico dei vaccini antibatterici che prevenendo le infezioni riducono la necessità di prescrizione antibiotica e ne riducono la pressione selettiva che sta alla base dell’antibiotico-resistenza
L’articolo analizza diversi vaccini riportando le dimostrazioni come la protezione immunitaria riduca le resistenze, come già dimostrato per l’Haemophylus influenzae e lo Strptococcus pneumoniae. Anche per i vaccini antivirali è dimostrato un effetto di prevenzione delle resistenze, per la netta riduzione dell infezioni batteriche, come nel caso dell’influenza.


Vanno quindi promossi non solo il corretto uso degli antibiotici e la rcerca di nuovi farmaci più efficaci, ma anche la ricerca di nuovi vaccini antibatterici e l’uso allargato di quelli disponibili.
The role of vaccines in preventing bacterial antimicrobial resistance
Kathrin U Jansen, Charles Knirsch & Annaliesa S Anderson
Nature Medicine volume 24, pages 10–19 (2018)

Altre News

Gestione della sospetta meningite batterica: dati da uno studio prospettico multicentrico

Vitamina A per il trattamento del Morbillo in età pediatrica

Cala anche in Italia il numero di nuovi casi di tubercolosi nei bambini

Vaccinazione antinfluenzale in età pediatrica: indicazioni per la stagione 2019-2020

Covid-19 molto rare le forme gravi e bassa la mortalità