Skip to main content

La profilassi antibiotica nel reflusso vescico - ureterale

News SITIP

Settembre 18, 2023

E’ appena stato pubblicato sul NEJM (N Engl J Med 2023; 389:987-997
DOI: 10.1056/NEJMoa2300161) un importante aggiornamento in tema di profilassi antibiotica nei casi di bambini affetti da reflusso vescico – ureterale di grado III, IV, V.

L’efficacia della profilassi antibiotica infatti è da sempre controversa.
In questo studio aperto e randomizzato, svolto in 39 centri europei, bimbi di età compresa tra 1 e 5 mesi con RVU di grado III, IV e V e senza precedenti infezioni urinarie (UTI) sono stati posti in trattamento profilattico per 24 mesi o non hanno assunto alcuna profilassi. L’obiettivo principale era l’insorgenza di una UTI mente obiettivi secondati includevano la comparsa di cicatrici renali e la valutazione della funzionalità renale a 24 mesi.

Dei 292 partecipanti, 75% erano maschi con età media di 3 mesi; 235 presentavano RVU di grado IV o V. Nei pazienti profilassati una UTI è insorta nel 21.2% dei partecipanti, contro il 35.6% dei pazienti profilassati. Tra i pazienti non profilassati dunque non c’è stata insorgenza di UTI nel 64.4% dei casi. L’incidenza di cicatrici renali e la funzionalità renale a 24 mesi non era differente nei due gruppi di pazienti. Pseudomonas e patogeni diversi da E. coli con maggiore prevalenza di resistenza antimicrobica erano prevalenti nei pazienti sottoposti a profilassi.

Gli Autori concludono che, nonostante una minor insorgenza di UTI nei pazienti profilassati, non è indifferente la percentuale di patogeni resistenti alla terapia antibiotica isolati in tale gruppo.
Pertanto la profilassi antibiotica non dovrebbe essere consigliata di routine nei pazienti senza precedenti UTI, e dovrebbe essere considerata solo in caso di pazienti di sesso femminile con RVU di grado IV o V o per prevenire nuove infezioni dopo un primo episodio di UTI.

 Ref: Morello W, Baskin E, Jankauskiene A, Yalcinkaya F, Zurowska A, Puccio G, Serafinelli J, La Manna A, Krzemień G, Pennesi M, La Scola C, Becherucci F, Brugnara M, Yuksel S, Mekahli D, Chimenz R, De Palma D, Zucchetta P, Vajauskas D, Drozdz D, Szczepanska M, Caliskan S, Lombet J, Minoli DG, Guarino S, Gulleroglu K, Ruzgiene D, Szmigielska A, Barbi E, Ozcakar ZB, Kranz A, Pasini A, Materassi M, De Rechter S, Ariceta G, Weber LT, Marzuillo P, Alberici I, Taranta-Janusz K, Caldas Afonso A, Tkaczyk M, Català M, Cabrera Sevilla JE, Mehls O, Schaefer F, Montini G; PREDICT Study Group. Antibiotic Prophylaxis in Infants with Grade III, IV, or V Vesicoureteral Reflux. N Engl J Med. 2023 Sep 14;389(11):987-997. doi: 10.1056/NEJMoa2300161. Epub 2023 Sep 12. PMID: 37702442.

Altre News

Il cambiamento climatico aumenterà le epidemie virali?

Possibili casi autoctoni di malaria da Plasmodium vivax negli USA

Analisi degli outcomes dell’infezioni da Clostridium difficile e efficacia del trapianto di microbiota fecale in un ospedale pediatrico

Fine stagione influenzale 2018

Partecipa allo studio sul Morbillo 2017