Quantiferon (Garazzino)

Studio della sensibilità e specificità dei test Interferon Gamma Release Assay per la diagnosi di tubercolosi nell’infanzia.

Una delle ricerche promosse dalla SITIP nel 2012 e coordinato dalla dottoressa Silvia Garazzino e dal Prof. Pier-Angelo Tovo (Università di Torino), ha riguardato la sensibilità e specificità dei test IGRA (Interferon-Gamma Release Assay) per la diagnosi di tubercolosi (TB) attiva e/o latente (LTBI) nella popolazione pediatrica al di sotto dei 2 anni di età.

Leggi tutto...

Malattia di Lyme (Esposito)

Lo scopo di questa ricerca era di valutare come gli specialisti in infettivologia pediatrica affrontano il problema della malattia di Lyme nelle diverse aree geografiche. La SITIP (Società Italiana di Infettivologia Pediatrica) ha organizzato una raccolta di dati inviati su schede appositamente predisposte dagli specialisti che hanno accettato di partecipare nelle quali erano riportati i dati demografici e clinici di tutti i soggetti ai quali era stata diagnosticata la malattia di Lyme dal 1 gennaio 2005 al 31 dicembre 2011.

Leggi tutto...

Il Linezolid in pediatria (Garazzino)

In seguito alla sempre maggiore diffusione delle resistenze batteriche, l’utilizzo di linezolid per il trattamento di infezioni gravi da batteri Gram-positivi e micobatteri nell’adulto è andato progressivamente aumentando. Al contrario, l’esperienza clinica sull’impiego di linezolid in età pediatrica è tuttora scarsa. Obiettivo del presente studio, promosso dalla Società italiana di Infettivologia Pediatrica (SITIP), è stato analizzare l’utilizzo di linezolid nel bambino nella pratica clinica, con particolare attenzione ai trattamenti prolungati (> 28 giorni) ed ai bambini di età < 2 anni.

Leggi tutto...

Studio sulla diffusione di forme tubercolari farmaco-resistenti nel bambino. (Garazzino)

Il fenomeno delle forme di tubercolosi (TB) resistenti ai farmaci di prima linea sta diventando un problema di portata mondiale. In Italia, l’epidemiologia della TB è recentemente cambiata e i dati riguardanti le forme di TB resistente, in campo pediatrico, appaiono ancora scarsi.

Leggi tutto...

Utilizzo della daptomicina nei bambini (Garazzino)

La SITIP ha condotto uno studio retrospettivo multicentrico sui pazienti di età compresa fra 0 e 18 anni trattati con daptomicina in regime di ricovero ospedaliero, Day Hospital o ambulatoriale dal 1° gennaio 2006 a gennaio 2013 indipendentemente da indicazione, dose e durata del trattamento.

Leggi tutto...

Otomastoidite (Marchisio)

In era pre-antibiotica la mastoidite rappresentava la complicanza più comune di otite media acuta (OMA), associata a elevata morbilità, con necessità di ricovero e lunghe degenze e, talora, mortalità. La disponibilità e la diffusione della terapia antibiotica è coincisa, a partire dagli anni ’50, con una drastica riduzione della frequenza della mastoidite.

Leggi tutto...

Ascessi cerebrali (Garazzino)

Gli studi pediatrici disponibili in letteratura sugli ascessi cerebrali primitivi riguardano prevalentemente casistiche extra-europee. Recentemente anche i Centri Pediatrici Europei si stanno affacciando a questa nuova tematica, con campioni di popolazione ancora limitati ed eterogenei.

Leggi tutto...

Enterobacteriaceae resistenti ai carbapenemi (Galli)

L'emergenza di Enterobacteriaceae resistenti ai carbapenemi (CRE) rappresenta un rilevante problema di salute pubblica a carattere globale. Dall'inizio degli anni 2000 le infezioni da CRE si sono diffuse in tutta Europa, compresa l’Italia, dove nel 2013 la percentuale di Klebsiella pneumoniae resistente ai carbapenemi ha raggiunto il 34,3%.

Leggi tutto...

Infezioni da clostridium difficile in età pediatrica
(Lo Vecchio)

Clostrium difficile è un bacillo gram-positivo sporigeno anaerobio obbligato. È l’agente eziologico più frequentemente coinvolto nella patogenesi della diarrea associata ad antibiotici ed è responsabile di una rilevante quota delle infezioni nosocomiali in paesi industrializzati. Lo spettro clinico dell’infezione da C.difficile è molto ampio, e varia da portatori asintomatici ad forme di diarrea acuta fino alla colite pseudomembranosa e quadri clinici potenzialmente letali.

Leggi tutto...

Endocarditi (Esposito)

L’obiettivo di questa ricerca della SITIP è quello di raccogliere i dati epidemiologici, eziologici, clinici e gestionali delle endocarditi infettive in età pediatrica diagnosticate negli ultimi 15 anni (2000-2015) nel nostro Paese.

Cerebelliti (Lancella)

Negli ultimi anni l’utilizzo routinario della risonanza magnetica nucleare (RMN) dell’encefalo ha permesso di definire l’esistenza di un vero e proprio spettro di presentazione clinica della sindrome cerebellare. Il termine atassia cerebellare acuta (ACA) definisce un quadro clinico caratterizzato dalla comparsa improvvisa di un disturbo della deambulazione e dell’equilibrio.

Leggi tutto...